Bianco di Custoza 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 07/2001


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: trebbiano25%, malvasia 25%, cortese 25%, tocai 15%, riesling 10%
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: fino a 5,00 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino vivace con riflessi verdolini, forma archetti larghi che scendono con lacrime abbastanza larghe ed abbastanza lente: poco/abbastanza consistente. Esame olfattivo: Impatto floreale e bianco di acacia e biancospino, accompagnato da note vegetali di nocciola verde. Con l’ossigenazione il vino regala sensazioni fresche ed aromatiche di menta e pasticca di menta. Pulito, di medie intensità e persistenza. Esame gustativo: Secco, poco/abbastanza caldo, poco/abbastanza morbido, si mostra vino asciutto dal sapore gentile. La vivacità è garantita dal buon tenore acido e da una certa sapidità. Di non grande spessore data la tipologia, è delicato e sgrassa bene il palato. Finale di media intensità e media persistenza vegetale di nocciola verde e fresco ed aromatico di menta. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Fresco e pulito, ad un prezzo più che interessante, molto beverino ma per niente scontato in virtù probabilmente della relativa complessità dell’uvaggio. Da bersi giovane e fresco e servirsi in bicchieri non troppo grandi, bene quelli da Soave o anche quelli a tulipano da Riesling Kabinett, stappandolo al momento di servire. Abbinamenti: Perfetto nelle sere d’estate insieme ad antipasti, a risotto con asparagi od a verdure fritte dorate data la sua capacità di sgrassare ed anche accostato a pesci di lago per via della sua sapidità: trota, luccio in salsa mantovana.

RECENTI

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani