Barolo Ravera 2013

Barolo Ravera 2013 RévaDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 11/2017


Tipologia: Docg Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14,5%
Produttore: RÉVA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enotecaoltre 50 euro
Vino Bio:


Nonostante l’annata 2013 dei Barolo degustati fra aprile e novembre 2017 non mi abbia convinto del tutto, ci sono alcuni vini che, meglio di altri, sono riusciti a trovare la quadra, il proprio equilibrio. Uno di questi è sicuramente il Barolo Ravera, che a onor del vero mi era piaciuto anche ad aprile, ma ora trovo in ottima forma, più aperto e leggibile.
Colpisce subito per gli influssi balsamici che avvolgono il frutto, mentre spinge da sotto una brezza minerale; poi arrivano note di ginepro e menta in un’atmosfera pacatamente austera.
La bocca ha un afflato aromatico degno di nota, elegante e avvolgente, mentre il tannino esprime una compostezza nobile; la freschezza nasconde in buona parte la forza calorica dell’alcol, consentendo al sorso una buona armonia.
Un vino in sicura salita, che già oggi merita decisamente la quinta chiocciola.

RECENTI

  • MilleEottantatre 2015

    MilleEottantatre 2015

  • Il Bruvé Rosé Brut Metodo Classico 2018

    Il Bruvé Rosé Brut Metodo Classico 2018

  • Terre di Pisa Rosso Il Barbiglione 2015

    Terre di Pisa Rosso Il Barbiglione 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2019 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani