Amarone della Valpolicella Classico Campo del Titari 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 12/2000


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: corvina veronese 70%, rondinella 20%, molinara 5%, sangiovese 5%
Titolo alcolometrico: 15 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Esame visivo: Limpido, rosso rubino cupo e concentrato, lascia sui bordi del bicchiere un sottile strato colorante leggero di amaranto e scende lentamente: consistente. Esame olfattivo: Coinvolgente già al primo impatto, ha frutto rosso quasi nero di ciliegia scura e ben matura, che si mescola a cioccolato ed a speziatura dolce e balsamica, quasi arabesca, ma assolutamente non stucchevole: i sentori sembrano emergere da un sottobosco montano di felce e fogliame, ben verde e mineral-roccioso, asciutto ed elegante. Ha finezza da vendere coniugata a potenza e complessità. Esame gustativo: Secco, caldo e morbido, è ben bilanciato da nota acida e fresca ed ha tannino fitto e fine in gran quantità ma già ben smussato. E’ di grande spessore tra lingua e palato, ha nerbo forte e stoffa vellutata. E’ consono alle sensazioni olfattive fornite in precedenza e dopo la deglutizione si concede ancora a lungo, in toni caldi ed avvolgenti, regalando sensazioni eccellenti. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Esemplare connubio di potenza ed eleganza. A differenza del fratello più giovane “Campo Inferi”, il “Titari” ha stoffa più asciutta e più “internazionale” pur restando fedele alla tradizione. Sono quei sentori vegetali e minerali (che “Inferi” non ha) che ne fanno un vero fuoriclasse. Da abbinare a secondi piatti strutturati, meglio ancora a selvaggina. Formaggi stagionati o anche freschi ma dagli aromi pronunciati (Taleggio e Quartirolo artigianali). Anche da solo per la meditazione, ma in quest’ultimo caso e solo in quest’ultimo, si può privilegiare il fratello “Inferi”. Reggerà tranquillamente anni di invecchiamento, apogeo intorno al 2010.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani