21 Luglio Metodo Classico Brut 1999

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2004


Tipologia: IGT bianco spumante
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: BELLENDA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Bisogna riconoscere che la Bellenda cura con particolare attenzione il metodo di vinificazione. In questo caso, trattandosi di uno chardonnay in purezza, ha preferito la fermentazione in botti di rovere, che ha donato al vino una maggiore complessità e morbidezza. La tecnica di spumantizzazione è davvero eccellente, la prova è nel perlage di grande finezza che si evince osservando nella flûte le numerose colonnine che dipartono dal fondo con perfetta continuità, senza cedimenti neanche a distanza di numerosi minuti. Il colore si attesta su un bel giallo paglierino intenso e brillante, mentre al naso si percepiscono note di frutta esotica, mango, pesca gialla e banana, poi ananas, mandorla, il tutto su un tappeto minerale di notevole eleganza e su delicate sfumature di lievito. All’assaggio non delude, proponendo una bella fusione fra acidità e sapidità, frutto corrispondente e bocca spessa, giocata su equilibrate nuances fruttate che si mantengono vive per tutto il lungo finale.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

    Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

  • POGGIO DEI GORLERI

    POGGIO DEI GORLERI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani