Vulcaia Fume’ 1998

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2000


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: sauvignon blanc
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: INAMA – Azienda Agricola Inama
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo dorato, mostra gia’ alla vista buona compattezza e consistenza. Esame olfattivo: Deciso, intenso e persistente, si offre all’impatto con toni vegetali di foglia di pomodoro, di foglia di sambuco, di mallo di noce, che si aprono ad un fruttato maturo di pomodoro e frutta esotica matura. Ha qualcosa di bucolico e contadino, di “verace” all’inizio, per poi evolvere verso toni di rara eleganza di miele e di legno che, ben fuso nell’insieme, si fa’ strada con sentori di creme caramel e caramello tout court. Eccellente. Esame gustativo: Secco ma con un piccolo residuo zuccherino, morbido, pieno ed opulento, ben bilanciato da una buona dose di acidita’ e da una certa sapidita’. E’ vino spesso e di corpo. Le impressioni dell’olfattiva sono confermate. Le sensazioni finali sono fini ed avvolgenti di dolce-amaro. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Vino di gran carattere e grande spessore. Il sauvignon si puo’ amare o detestare ma questo e’ un discorso soggettivo… Il Vulcaia fume’ e’ molto ben eseguito, potente, verace e sicuramente longevo grazie all’importante acidita’ che ne bilancia e protegge il corpo. Acquistate anche piu’ di una bottiglia e fatene cantina. Uno all’anno… durante i pasti.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani