Vino da Messa

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 06/2016


Tipologia: Vdt bianco dolce
Vitigni: moscato bianco, sauvignon, altre uve locali a bacca bianca
Titolo alcolometrico: 15,5 %
Produttore: CA’ RICHETA – Azienda Agricola di Orlando Enrico
Bottiglia: 375 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Ho bevuto un sorso di vino da messa una sola volta nella mia vita, mi trovavo in Sicilia, nel trapanese, fu il prete di una piccola chiesa ad offrirmene un po’, non ricordo perché, però ricordo che mi piacque moltissimo, anche se più che un vino era uno Stravecchio, al limite del superalcolico. Enrico Orlando ci propone questa versione a base di moscato bianco, sauvignon e altre uve bianche, appassite naturalmente in pianta mediante il taglio del tralcio. In cantina la fermentazione avviene senza uso di lieviti selezionati, non vengono effettuate filtrazioni e il vino affina in botticelle dai 225 ai 700 litri per ben 48 mesi. Credo si tratti, quindi, della vendemmia 2013, nel calice ha un colore oro antico con riflessi ambrati, molto luminoso, emana un profumo netto di fichi secchi e uva passa, miele di castagno, scorza d’arancia candita, albicocca disidratata, spezie orientali, mandorla tostata e zuccherata, croccantino. Al palato ha una bella freschezza e la componente dolce è davvero contenuta, ne risulta un vino dinamico, caldo e avvolgente, succoso, salato, di notevole persistenza, nel finale rimanda ai toni tipici del moscato, davvero ottimo.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani