Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 08/2017


TipologiaDocg Bianco Spumante
Vitigni: glera
Titolo alcolometrico: 11,5%
Produttore: CA’ DI RAJO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


È passato poco più di un anno dall’ultima volta che vi ho raccontato dei vini di Ca’ di Rajo, l’azienda trevigiana di San Polo di Piave guidata dai fratelli Simone, Alessio e Fabio Cecchetto, che hanno scelto di non estirpare le vecchie viti di oltre 70 anni allevate con lo storico metodo delle Bellussere, un sistema a raggi che i fratelli Bellussi misero a punto a fine ‘800 per combattere la peronospora.
E visto che siamo in piena estate e di Prosecco se ne trova in quantità mostruosa ma non è certo semplice trovare delle etichette che mostrino una certa personalità, abbiano qualcosa da raccontare e non passino semplicemente come “un Prosecco”.
I fratelli Cecchetto, con la Cuvée del Fondatore, sono riusciti nell’intento, avevamo già avuto un’ottima impressione con la versione 2013, ma la 2016 sembra avere ancora qualcosa in più: una spuma intensa e persistente lascia lentamente spazio a profumi di fiori di acacia, arancia gialla, lime, susina, una punta di cedro, mela, fieno, leggerissima mandorla.
L’assaggio rivela un eccellente equilibrio espressivo, con la parte agrumata dall’accento appena maturo, che ne esalta l’ampiezza e la caratura, il finale delicatamente sapido conferma un millesimo elegante e per nulla scontato.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani