Taurasi I Ricordi 2009

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2016


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: VIGNA VILLAE
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Vigna Villae otto anni dopo, ovvero da quando per la prima volta vi abbiamo raccontato del Taurasi, millesimo 2003. Già allora, nonostante l’annata non fosse delle migliori, l’impressione fu positiva, i 24 mesi in barrique non ne avevano condizionato l’espressività e la territorialità. Oggi parliamo della 2009, dal colore rubino intenso con venature granate, annata calda ma non certo come la 2003, accostandolo al naso si percepisce la presenza del piccolo legno, ma nonostante i toni dolci e boisé sinceramente contenuti, la stoffa dell’aglianico emerge con prepotenza, dando spazio ad un gioco di frutta matura che abbraccia la speziatura fine e la vena balsamica in grande equilibrio, all’amarena e alla prugna in confettura si accompagnano note di cacao, pepe e leggera cannella, poi liquirizia e sottobosco. L’assaggio regala una viva freschezza e un corredo altrettanto intenso e succoso, mascherando molto bene il tannino, c’è una bella progressione aromatica che avvolge i sensi, la sapidità che emerge nel finale conferma una struttura complessa e ben gestita. Quattro chiocciole molto alte.

RECENTI

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

  • Sphaeranera 2015

    Sphaeranera 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani