Coste della Sesia Rosso Djarmai 2015

Coste della Sesia Rosso Djarmai 2015 Cascina PreziosaDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 05/2018


TipologiaDoc Rosso
Vitigni: nebbiolo 50%, barbera 50%
Titolo alcolometrico13,5 %
Produttore: CASCINA PREZIOSA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Una piacevole scoperta questa piccola azienda di Gianni Selva Bonino, situata a Castellengo, frazione del comune biellese di Cossato, che rientra nella doc Coste della Sesia. Questa è la seconda annata prodotta, ottenuta da nebbiolo e barbera in ugual misura, allevati in una vigna di un ettaro esposta a sud-ovest, a un’altitudine di circa 350 metri; il terreno è composto da sabbia marina a ph acido, limo e argilla.
Gianni lavora seguendo metodi il meno possibile invasivi, la fermentazione si svolge con lieviti indigeni per circa 22 giorni, il vino matura in botte di rovere da 15 ettolitri per un anno e poi affina in bottiglia per 6 mesi.
Colore rubino pieno (merito ovviamente della barbera), profumi con radici diverse che si fondono creando un bouquet decisamente piacevole, dove alle delicate note di rosa scura, si affianca un bel frutto vivo, ciliegia, amarena e guizzi di lampone, per poi distendersi su sensazioni boschive e minerali.
Al palato emerge subito la freschezza come base su cui sviluppare un sorso succoso e godibile, senza sbavature, dove la piacevolezza è l’elemento principale, senza particolari pretese di complessità ma con una bevibilità davvero invitante e un finale che ricorda la liquirizia e la nettarina.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani