ROCCOLO GRASSI

Indirizzo: Via San Giovanni di Dio, 19 – 37030, Mezzane di Sotto(VR)
Telefono: +39 045 8880089
Fax: +39 045 8889000
WWW: www.roccolograssi.it
Email: roccolograssi@libero.it


laVINIum – 11/2005
L’azienda Roccolo Grassi dispone di 12 ettari di vigneto in splendida posizione in Val di Mezzane, dai quali ottiene circa 30.000 bottiglie annuali di altissima e costante qualità. Roccolo Grassi è Marco Sartori, giovane e dinamico proprietario di questa azienda vitivinicola.
Da anni ormai è divenuto punto fermo per i vini di qualità della Valpolicella allargata e insegue l’obiettivo di vinificare prodotti estremamente legati al territorio ed interessanti, sempre riconoscibili e mai scontati. Alta densità per ettaro, basse rese per ceppo e selezione maniacale delle uve portate a maturazione; tecniche semplici ed efficaci in cantina donano ogni anno vini di carattere, robusti e degni di nota che tra qualche vendemmia potremo assaporare in quantità leggermente superiori, dato che tutti i vigneti di proprietà entreranno in piena produzione.
Marco Sartori interpreta il territorio e le vigne a suo modo. Spesso ripete con fermezza che vuole fare il vino che piace a lui, senza seguire mode o consigli. Queste idee chiare, questi concetti ben espressi nei suoi vini, queste sue teorie e convinzioni, a nostro parere, lo porteranno molto lontano.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Amarone della Valpolicella Roccolo Grassi2001da 25 a 50 euro@@@@
Recioto della Valpolicella Roccolo Grassi2002da 15 a 25 euro@@@@
Valpolicella Roccolo Grassi2002da 15 a 25 euro@@@@

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani