Pinot Grigio 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2013


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: pinot grigio
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: VIGNE DEL MALINA – Agricola Bacchetti Roberto e Trevisan Marialuisa
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Ad agosto del 2012, descrivendovi il Merlot 2007, vi ho raccontato di questa interessante azienda di Roberto Bacchetti e Marialuisa Trevisan, situata nella frazione Orzano del comune di Remanzacco, nell’Udinese. Quel vino, che mi è davvero piaciuto, oggi ha un compagno bianco ottenuto da un vitigno fra i più conosciuti al mondo, anche se quello, italiano, che ha avuto maggiore diffusione non è proprio il massimo esempio di cosa il pinot grigio sia in grado di esprimere. Annata 2010, come per tutte le varietà allevate in azienda, si è scelto un lavoro quasi esclusivamente manuale, impostando il vigneto a basso impatto ecologico, con esclusione del diserbo chimico. La frazione Orzacco è situata nel cuore delle Grave, la presenza del fiume Malina e la vicinanza con le Alpi favoriscono un clima particolare, con ottime escursioni termiche e un suolo composto principalmente da ghiaie alluvionali. Le uve vengono raccolte a mano, subiscono una pigiatura soffice con decantazione statica del mosto per poi fermentare a temperatura controllata. Dieci mesi di permanenza in acciaio e un anno di affinamento in bottiglia, segno che l’azienda vuole proporre i propri prodotti solo quando hanno raggiunto un buon equilibrio. Nel calice ha una tinta paglierino vivace con leggeri riverberi ramati, cosa del tutto normale trattandosi di un pinot grigio. Molto ispirato l’impatto odoroso, dove si alternano note di gelsomino, cedro maturo e susina a riflessi di frutta tropicale, lychee, uva spina, non disdegnando richiami alla pietra calcarea. L’assaggio, oltre a mostrare un ottimo corredo acido e una spiccata sapidità, restituisce un frutto fresco e al contempo maturo, fitto, che arricchisce il sapore rendendo il finale di notevole persistenza. Un altro piccolo gioiello che va ad affiancarsi al Merlot.

RECENTI

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani