Nero d’Avola 2014

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2016


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: nero d’Avola
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: TERRE DEL SOLE ZERILLI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Come avviene per il Grillo, anche questo interessante rosso dimora solo in acciaio, per almeno 6 mesi, dopo aver effettuato una macerazione sulle bucce di 8 giorni. Il nero d’Avola è un vitigno generoso nel colore, che appare rubino intenso e profondo, quasi impenetrabile. Al naso colpisce per i toni scuri e compatti, di ciliegia nera, fico rosso, prugna e mora, che non celano alcuni tratti floreali di violetta; una sottile vena speziata aggiunge preziosità, con note di pepe, liquirizia e cannella, sul finale effluvi ematici e balsamici. La bocca è fresca e con un corpo slanciato, non opulento, il tannino ben dosato, tornano i toni scuri fruttati e di liquirizia, il finale mantiene quella balsamicità che rende il sorso molto piacevole ed equilibrati. Sfiora la quarta chiocciola.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani