Maggiorina Rosso 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2014


Tipologia: Vdt Rosso
Vitigni: nebbiolo 40%, croatina 40%, vespolina 5%, altre uve autoctone 15%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: LE PIANE – Azienda Agricola Le Piane
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


I vigneti si trovano nei comuni di Boca e Prato Sesia e sono allevati a “Maggiorina”, sistema di impianto esistente da secoli, formato da tre viti che si sviluppano ai quattro punti cardinali, che si lavora solo a mano perché non transitabile con macchine. Le piante hanno raggiunto un’età media che varia da 40 a 100 anni su una superficie complessiva di 2 ettari. La scelta di Christoph di dare uguale percentuale a nebbiolo e croatina nasce principalmente dal fatto che sono due uve con caratteristiche in qualche modo complementari, che sembrano ben amalgamarsi e, soprattutto, rappresentano la storia e le tradizioni di questa zona. Le uve vengono fermentate e macerate sulle bucce per 4-5 giorni in tini chiusi di acciaio inox da 25-50hl con un rimontaggio al giorno. Dopo la pressatura, il mosto permane in tini di acciaio per un anno e poi viene imbottigliato. Nel calice ci dona un bel colore rubino, carico d’energia e bei riflessi luminosi; profuma di rose, ciliegie, lamponi su una base piacevolmente minerale. In bocca rivela la presenza della vespolina nella trama piacevolmente pepata, ottima freschezza che restituisce un frutto carnoso e godibilissimo, sorretto da un tannino solido ma per nulla invasivo. Sfiora la quarta chiocciola.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani