Lugana Cà del Lago 2006

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 02/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: trebbiano di Lugana
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: VILLABELLA – Azienda Agricola Villabella
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Siamo sulla sponda meridionale del Lago di Garda, l’antico Benaco, in una zona di confine fra le regioni Lombardia e Veneto. Qui nasce il Lugana Doc, che l’azienda Villabella produce dal 1990 dai vigneti situati nei comuni di Peschiera, Desenzano e Sirmione (quest’ultima località, che si affaccia proprio sul lago, merita assolutamente di essere visitata). L’uva che compone questo bianco di tradizione è il trebbiano di Lugana, allevato a guyot e raccolto nella prima settimana di ottobre. Subisce criomacerazione e fermentazione a temperatura controllata per poi maturare in acciaio. La versione 2006 presenta un colore giallo paglierino con evidenti riflessi verdognoli, che ha un perfetto riscontro nel profilo olfattivo, molto floreale, di biancospino, erbe di campo, fieno, banana verde, leggero agrumato. All’assaggio conferma la sua spinta giovanile in una vibrante freschezza che rende il frutto più agrumato, poco dopo affiora una gradevole sapidità. la sensazione finale è di un vino stimolante e facilmente accostabile, servito attorno ai 12° C, ad antipasti a base di salumi o insalata di mare, scampi all’olio e prezzemolo, risotto alle zucchine, lavarello al burro, seppioline ai ferri.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani