Lugana Cà del Lago 2003

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2004


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: trebbiano di Lugana
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: VILLABELLA – Azienda Agricola Villabella
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Cristallino, giallo paglierino intenso con riflessi verdolini, di media consistenza. Ha impatto olfattivo floreale, di acacia e biancospino, che con l’ossigenazione evolve verso note fruttate di pesca gialla, di albicocca e della sua mandorla dolce. Molto fine la qualità olfattiva. Di gusto asciutto ma polposo, con un buon equilibrio tra le note morbide equelle acide e sapide, conferma pienamente le impressioni olfattive. Pronunciata la sapidità come spesso accade nei vini di queste terre e come giustamente ci si attende da un Lugana, il retrogusto è piacevolmente ammandorlato. Ancora fini le sensazioni finali. Di relativamente facile beva ma pienamente gratificante questo Lugana dalla sorprendente quantità di polpa, si abbina perfettamente a primi piatti in bianco elaborati ed a secondi piatti di pesce, di lago in particolare. Servito a 10-12°C, in calici a tulipano.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani