Langhe Arte 1997

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 08/2000


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo 90%, barbera 10%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CLERICO DOMENICO – Azienda Agricola Domenico Clerico
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Esame visivo: Limpido, granato di buona profondità, consistente. Esame olfattivo: Intenso, di buona persistenza, qualità tendente all’ eccellenza; emergono delicati profumi di viola appassita, ciliegia e mora, vaniglia, cacao amaro e tabacco. Esame gustativo: Secco, caldo, di corpo, tra poco e abbastanza fresco, tannini fini e non invadenti, quasi morbido, tendente all’equilibrio; intenso e lungo nella persistenza, qualità quasi eccellente. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Dal nome del vino ci si aspetta grandi cose, e infatti ci troviamo di fronte ad un prodotto di notevole livello. La Barbera gli dona un tocco di colore e di acidità in più e vira la sensazione fruttata verso la ciliegia. L’equilibrio è quasi perfetto, la persistenza gustativa lunga e decisa, con finale che ci riporta il cacao e la vaniglia. Non concordiamo con il Gambero Rosso che non gli ha assegnato i tre bicchieri. Certamente il vino lo abbiamo analizzato quasi un anno dopo, quindi oggi è senz’altro più morbido ed equilibrato, ma il Nebbiolo si sa, è lento a maturare e si possono commettere errori di valutazione se lo si degusta troppo presto; ma qui il discorso sarebbe troppo lungo e lo rimandiamo ad altra occasione. Provate ad abbinarlo con dei tagliolini al sugo di lepre, con delle penne condite con il fondo del brasato, con faraona al cartoccio o carni grigliate.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani