Irpinia Rosso Sanserino 2012

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2015


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico 70%, sangiovese 30%
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: TENUTA CAVALIER PEPE
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Ogni vino di casa Pepe ha un suo perché. Certamente c’è un occhio al mercato, non potrebbe essere altrimenti, ma questo elemento ha dei confini ben precisi, non si protende verso azioni che sconvolgano le tradizioni né verso soluzioni opportunistiche. I vini prima di tutto devono essere fatti bene e devono raccontare qualcosa del territorio irpino, ma hanno anche un carattere che li lega imprescindibilmente alle persone che li creano, e parlo al plurale non a caso, perché sono tante le persone che contribuiscono a produrli, 40 ettari non possono essere gestiti solo dai componenti della famiglia, che pure hanno un ruolo fondamentale, ma anche da professionisti e collaboratori che con la loro esperienza contribuiscono a portare in cantina uve sane. Il Sanserino, ottenuto da aglianico con un contributo di sangiovese che si aggira sul 30%, secondo le annate, è un perfetto testimone di questa fusione fra la necessità di coprire una cerca fascia di mercato e un prodotto che racchiuda in sé qualità e territorialità. E’ un vino pensato per la buona tavola, fresco, con un’alcolicità contenuta, profuma di amarene e ciliegie, gelsi, viole e sottobosco. Al palato è ben dosato in ogni suo aspetto, con quel velo di sapidità che ritroviamo nella maggioranza dei vini aziendali, il tannino è ben calibrato, si sentono tutte le tonalità delle due uve che lo compongono, la scelta di non usare il legno è giusta per questa tipologia, che rinfranca per la sua sincera disponibilità. Non resta che metterlo in tavola, magari davanti ad un piatto di mezze maniche al ragù di carne e melanzane, con una spruzzata di pecorino leggero. Sfiora la quarta chiocciola.

RECENTI

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani