Donnici Rosso Portapiana 2008

porguf08Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 07/2009


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: magliocco dolce, mantonico nero, greco nero
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: TERRE DEL GUFO – Azienda Agricola Muzzillo
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Se il Timpamara può rappresentare un esperimento a tutto tondo, maturato sulla base delle uve presenti in un vecchio vigneto, il Portapiana vuole simboleggiare in tutta la sua ricchezza espressiva il carattere di questa terra, forte anche dei vitigni che vi albergano da molti lustri e che hanno avuto tutto il tempo di acclimatarsi. Il colore è rubino fitto con venature violacee; bell’impatto olfattivo, di grande pulizia, con una materia fruttata ricca e invitante, amarena, prugna, mora, note pepate, cannella, sottobosco, carne, terroso, speziato, cacao. Al palato ha un tannino ancora un po’ rigido ma finissimo, una tessitura importante che lascia intuire una bella longevità, un sostegno acido che garantisce un frutto non stucchevole; gran bella persistenza, lineare, progressiva con un fondo appena sapido che non guasta affatto. Alla sua prima annata il Portapiana sembra avere le carte per mettere già in riga parecchi suoi concorrenti, unico limite il numero di bottiglie, al momento 4.000, sufficienti per farlo conoscere ma certamente non tali da farlo considerare ancora “pericoloso”. Vi consiglio di affrettarvi ad acquistarlo, ne vale davvero la pena, anche perché il prezzo è più che corretto.

RECENTI

  • Maru Rosso

    Maru Rosso

  • Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

    Erbaluce di Caluso Passito Talin 2013

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani