Custoza 2008

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2009


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: garganega 30%, trebbiano 30%, cortese 20%, tocai 10%, riesling 10%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: LE VIGNE DI SAN PIETRO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Sui colli morenici a sud del lago di Garda nasce questo vino bianco di antica tradizione, qui ottenuto da un assemblaggio di ben cinque uve con caratteristiche diverse, garganega e trebbiano in prevalenza, seguite da cortese, tocai e riesling. Questo abbinamento mi sembra particolarmente riuscito, non è poi così frequente trovare un Custoza che si distingua in modo deciso, che abbia una personalità e una piacevolezza spiccate come questo. Il colore è un bel giallo paglierino intenso di bella luminosità, accostandolo al naso si percepisce subito il profumo, intenso e variegato, che spazia da note di biancospino a pesca bianca, albicocca, mango, agrumi, una sfumatura di erbette aromatiche e una bella vena minerale. Al palato ha una struttura salda, una freschezza vibrante e una sapidità che si manifesta quasi subito, lasciando una sensazione avvolgente e prolungata che stimola l’appetito. Un bel ritorno fruttato, quasi esotico, marca deciso le sensazioni gustative.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani