Collio Sauvignon 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2006


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: sauvignon
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: ATTEMS – Conti Attems
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Come ho detto più volte, non è facile trovare al supermercato vini di qualità prodotti da aziende che non siano sempre quelle 4-5 che hanno il monopolio dei grandi numeri. Questo almeno è quanto posso dire per la zona di Roma, dove ormai ho recensito quasi tutto il recensibile. Per quanto riguarda questa importante azienda friulana, non avevo ancora degustato questo Sauvignon del Collio 2005, acquistato a 7,65 euro al Maxi Sidis. Il colore è quello che ci si aspetta da un vino giovane ottenuto da questo vitigno, giallo paglierino medio con venature verdoline; al naso è apprezzabile la contenuta vena erbacea tipica del sauvignon, a vantaggio di una fruttosità piacevole e poco citrina, se non per delle sfumature affatto sgradevoli di cedro e pompelmo. Al gusto conferma un bell’equilibrio e una freschezza molto pimpante ma senza virate acidule e fastidiose, mentre ai lati della bocca permane una piacevole sapidità. Da servire attorno ai 10° C con piatti a base di pesce, ma anche con terrine di verdure, tagliolini funghi, prosciutto e piselli, involtini di pollo e asparagi bianchi.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani