Colline Novaresi Piane 2007

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2011


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: croatina 70%, nebbiolo 30%
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: LE PIANE – Azienda Agricola Le Piane
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


No, non è un errore di scrittura, ma un cambio parziale di nome, ora semplicemente “Piane”, anche se c’è da dire che l’etichetta qualche incertezza la procura, visto che il nome del vino è stato aggiunto sotto l’annata e passa in secondo piano rispetto al nome dell’azienda, che è rimasto come in passato sopra l’annata e perfettamente centrato. Ma Christoph Künzli ha le sue buone ragioni, la sua casa vinicola è ormai conosciuta, ha ricevuto premi e riconoscimenti, e non è un segreto per nessuno che ha fatto vibrare il diapason della rinascita della zona di Boca. Il Piane 2007, ottenuto per i 2/3 da croatina e per la restante parte dal nebbiolo, sa farsi ampiamente rispettare grazie ad una personalità spiccata e convincente. Lo ritroviamo nel calice con un bel colore rubino vivo con evidenti sfaccettature violacee; si schiude senza difficoltà attirando inequivocabilmente l’attenzione su un corredo ben variegato: la brillante acidità che si ottiene da quelle zone fresche ci porta già al naso una percezione gaia del frutto, grintoso come fosse appena colto, gioca a rimpiattino fra ciliegia, amarena, melagrana e susina rossa (per intenderci quella tonda, non la prugna), sfumature di erbe aromatiche e toni balsamici, accostamenti speziati dolci, cannella e noce moscata. La bocca sorprende per l’equilibrio praticamente perfetto, almeno se teniamo conto che la freschezza è, non potrebbe essere altrimenti, elemento portante e caratterizzante, mentre il tannino si rivela tondeggiante e pacato, si va avanti a lungo con le sensazioni fruttate e la speziatura leggera, con qualche spunto delicatamente piccante. Bel vino, da godere senza resistenze di sorta. Da provare con l’oca alla contadina.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani