Colline Novaresi Nebbiolo San Quirico 2011

Colline Novaresi Nebbiolo San Quirico 2011 Ca' NovaDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2018


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: CA’ NOVA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Sono passati sette anni da quando degustammo la prima annata del Sa Quirico e tante cose sono cambiate: allora la vigna aveva solo 3 anni, con questa vendemmia siamo passati a 11, poi è cambiata l’etichetta, la piccola quota di cabernet non è più necessaria, la maturazione avviene in tonneaux per 18 mesi a cui seguono 24 di affinamento in bottiglia.
Potremmo quasi dire che è un nuovo vino, se non fosse che l’impronta del territorio è semmai ancora più evidente. Ovviamente nel calice il colore è un classico granato, con quei toni che ci ricordano quanto il nebbiolo sia immenso a dispetto di una tinta apparentemente “debole”; accostato al naso è difficile non rimanerne avvinti, un gioco di ciliegie e amarene che si mescolano a humus, liquirizia, erbe aromatiche, spezie dolci e finissime, tutto avvolto da una mineralità ferrosa e note ematiche.
Al palato emerge inevitabile l’alcolicità che ci ricorda un 2011 caldo e siccitoso, sebbene in queste zone sia sempre meno incisivo che in Langa. Ma quell’alcol, grazie anche al lungo affinamento, lega perfettamente con la complessa materia, restituendo toni avvolgenti, equilibrati e di grande persistenza; il frutto è maturo e rotondo senza indurre stanchezza grazie all’acidità che spinge verso l’alto ogni sensazione dando energia all’insieme.
Non sono molti i Nebbioli delle Colline Novaresi che possano vantare un livello qualitativo così alto.
Sfiora la quinta chiocciola.

RECENTI

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

  • ILARIA SALVETTI

    ILARIA SALVETTI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani