Colline Novaresi Nebbiolo Opera 32 2015

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 4/2018


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 13,5%
Produttore: LA CAPUCCINA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Conosco Gianluca Zanetta, nipote del mitico Piero Bertinotti, chef sublime del ristorante Pinocchio a Borgomanero, da quasi 15 anni, il suo agriturismo meriterebbe la stella Michelin, le camere sono strepitose e la cucina accurata, con materie prime eccezionali, per non parlare dei formaggi prodotti con la collaborazione delle sue capre e mucche. Ma Gianluca non è solo questo, è anche l’unico essere umano (ma ne siamo proprio sicuri?) che ha da subito deciso di avere a La Capuccina una carta dei vini assolutamente territoriale, tanto da aver raggiunto oggi il ragguardevole numero di 350 etichette. Nessun altro può vantare tanti vini dell’Alto Piemonte. Basta? No! Gianluca è un vulcano sempre attivo, così pochi anni fa ha approfittato della messa all’asta delle vigne di Dessilani (do you remember?) per acquistarne circa 4,5 ettari e mettersi a fare vino. E che vino! Il suo Opera 32 è un signor nebbiolo (ma devo dire che anche la Vespolina non scherza), profuma di frutta composita e rose, è fresco e con un tannino di grana finissima, ogni sorso è una goduria, non dico altro.
Degustazione effettuata in occasione dell’evento “Taste Alto Piemonte 2018” a Novara.

RECENTI

  • Collio Friulano 2018

    Collio Friulano 2018

  • Ghemme dei Mazzoni 2000

    Ghemme dei Mazzoni 2000

  • Terre Lontane Rosato 2018

    Terre Lontane Rosato 2018

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2019 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani