Colli Tortonesi Bianco Sterpi 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2007


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: timorasso
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: VIGNETI MASSA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Dopo avervi presentato l’ottimo Bianco Derthona, il cui prezzo è abbastanza contenuto tenendo conto dell’enorme lavoro e dell’impegno che Walter Massa ha dedicato al timorasso, un vitigno che sta dimostrando qualità davvero superiori in una regione che non è certo famosa per i vini bianchi, mi sembrava giusto proporvi lo Sterpi 2004, che si trova qualche gradino più in alto, non solo per il costo. Il colore è un giallo dorato chiaro di notevole luminosità, mentre il mantello odoroso si presenta suggestivo e variegato, si alternano sensazioni di mandorla secca e cedro, anice, fieno, fiori di campo, zucchero filato, molto particolari, con un finale minerale molto bello, mentre in bocca è straordinario nell’equilibrio espressivo: sensazione pseudocalorica e freschezza fanno da base ad un gusto complesso e avvolgente, con un frutto ben delineato e succoso, una vena sapida indulgente, una persistenza prolungata e ricca di fascino. Davvero apprezzabile, tanto più se si pensa che ha fatto solo acciaio e si sta avvicinando ai tre anni di vita in condizioni eccellenti.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani