Colli Berici Oratorio di San Lorenzo Carmenere Riserva 2015

Colli Berici Oratorio di San Lorenzo Carmenere Riserva 2015 InamaDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 08/2020


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: carmenere
Titolo alcolometrico: 14,5%
Produttore: INAMA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Sono passati 72 anni da quando Giuseppe Inama iniziò l’esperienza enologica, passando a condurre vigneti di proprietà nel 1965 con il primo acquisto in zona Soave Classico sul Monte Foscarino. Bisogna aspettare il 2009 per vedere la prima bottiglia di Colli Berici Carmenere Riserva ad opera del figlio Stefano, ma l’Oratorio di San Lorenzo veniva già prodotto non DOC a partire dal 2004. Nel 2010 arriva la terza generazione con Matteo e nel 2017 entrano anche Alessio e Luca.
L’azienda, quindi, ha mantenuto la tradizione famigliare, conquistando sempre maggiore fama in tutto il mondo, producendo vini caratteristici suddivisi fra Soave Classico e Colli Berici.
Questo vino proviene proprio da questi ultimi, un territorio situato a sud di Vicenza, ideale per la produzione di vini rossi e in particolare del Carmenere, grazie alla composizione del suolo (limo argilloso rosso, ricco di ossido di ferro). Inama dispone di circa 30 ettari nei Colli Berici, in parte di proprietà, in parte in affitto, dove dimorano anche merlot e cabernet sauvignon, con piante che in alcuni casi superano i 40 anni.
La Riserva 2015 ha sostato 18 mesi in barrique nuove e di secondo passaggio, nel calice si offre di colore rosso carminio profondo, con un bouquet giocato su note di erbe officinali, menta, cacao, leggera vaniglia, ribes nero, prugna, una punta di tabacco da pipa, ma le sensazioni sono in continuo movimento.
L’impatto al gusto è davvero notevole, grande freschezza e una succosità che ti riempie le pareti di sapore, la vena sapida contribuisce non poco a dare piacere al sorso, lungo e appagante.

RECENTI

  • Malanotte del Piave Notti di Luna Piena 2013

    Malanotte del Piave Notti di Luna Piena 2013

  • Romagna Sangiovese Superiore I Quattro Bastioni 2018

    Romagna Sangiovese Superiore I Quattro Bastioni 2018

  • Romagna Albana Secco Belladama 2019

    Romagna Albana Secco Belladama 2019

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2020 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani