Chianti Classico Castello di Meleto 2011

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2014


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese 90%, merlot 10%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CASTELLO DI MELETO – Viticola Toscana
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Dopo una diraspatura ed una leggera pigiatura delle uve, il mosto ottenuto dimora in acciaio inox a una temperatura controllata di 25/28° dove, per un periodo di tempo variabile dai 15 ai 20 giorni, si svolge la fermentazione alcolica spontanea, senza aggiunta di lieviti esogeni, e la conseguente macerazione sulle bucce. Dopo la fermentazione malolattica, svolta in vasche di cemento, sosta per 12 mesi in botti di rovere di Slavonia da 54 hl. Il calice si colora di un rosso rubino vivace, profuma di rose rosse, ciliegie, prugne e amarene, segue un sottofondo delicatamente balsamico con riflessi di erbe mediterranee. Assaggio piacevole e fresco, con una buona risposta fruttata e un tannino misurato e fine, il finale rimanda a note di liquirizia e ciliegia matura.

RECENTI

  • Alto Adige Bianco Stoan 2015

    Alto Adige Bianco Stoan 2015

  • Alto Adige Santa Maddalena Classico 2016

    Alto Adige Santa Maddalena Classico 2016

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Munazei 2013

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Munazei 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani