Castello di Meleto Brut Rosé Metodo Classico

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2014


Tipologia: IGT rosato spumante
Vitigni: sangiovese 85%, pinot nero 15%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CASTELLO DI MELETO – Viticola Toscana
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Questo Metodo Classico è stato ottenuto da uve sangiovese con una piccola quota di pinot nero, le uve sono state raccolte nella prima decade di settembre, pressate sofficemente a temperatura di circa 10 °C; la prima fermentazione si è svolta in acciaio con temperatura massima di 15 °C. La rifermentazione in bottiglia a contatto con lieviti selezionati è durata 24 mesi. Successivamente le bottiglie sono state sottoposta alla classica operazione di sboccatura con aggiunta di liqueur d’expedition. Un bel perlage apre le danze al colore rosa buccia di cipolla, il bouquet richiama note di ciliegia candita, crosta di pane, scorza d’arancia rossa, melagrana, pompelmo rosa. Al palato restituisce molto bene le sensazioni provate all’olfatto, l’ottima acidità e la buona espressione aromatica lo rendono particolarmente piacevole e adatto ad accompagnare antipasti misti a base di salumi e formaggi, ma potete sbizzarrirvi con lumache fritte, tagliolini al sugo di totani e seppie, involtini di tacchino e speck.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani