Barolo Pernanno Riserva 1997

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 07/2008


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: SOBRERO – Azienda Agricola Sobrero Francesco e Figli di Settimo e Pierfranco
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Intenso, a tratti quasi esplosivo, ma insieme elegante e mai sopra le righe. Riesce a coniugare l’esuberanza di un’annata calda con l’austerità tipica della denominazione e del vitigno. Ritornano, come nel campione precedente, le affascinanti note minerali, quelle di erbe e ancora di agrumi. Un vino che viene da definire d’antan, o vecchio stile se volete, ma di una levità ed equilibrio che è difficile scordare. La florealità chiude il finale in bocca dove dominano tannini sottili e come sempre una pungente freschezza che non manca in nessun vino di Sobrero.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani