Barolo Pajana 1999

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: CLERICO DOMENICO – Azienda Agricola Domenico Clerico
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: oltre i 50 euro


Confrontato con il Ciabot Mentin Ginestra, al Salone del Vino di Torino, il Pajana ’99 risulta più chiuso all’olfatto, non ancora chiaro nelle sue potenzialità, mentre in bocca è incredibilmente pronto, quasi maturo. Personalmente ho preferito il primo, per una maggior eleganza e complessità, ma con il Barolo Pajana ’99, non siamo poi così lontani dal massimo riconoscimento. Si presenta di colore granato intenso (e qui c’è già il segnale di una maggiore evoluzione), senz’altro consistente (grande sfilata di archetti fitti e lacrime digradanti con estrema lentezza). Al naso si conferma chiuso, con accenni di viola e toni balsamici, prugna e mirtillo, il tutto in forma appena accennata. In bocca è l’esatto contrario, i tannini sono più morbidi, già in fase di amalgama con il frutto, qui più maturo e ben espresso, addirittura in confettura, note di liquirizia dolce, accenni di tabacco. L’impressione è che il tempo di evoluzione per questo vino sarà più breve (intendiamoci, si parla sempre di diversi anni) e la curva toccherà valori inferiori rispetto al Ciabot Mentin. Staremo a vedere.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

  • Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

    Riviera Ligure di Ponente Vermentino Vigna Sorì 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Cygnus 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani