Barolo Ciabot Tanasio 2013

Barolo Ciabot Tanasio 2013 SobreroDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2018


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: SOBRERO FRANCESCO E FIGLI DI SETTIMO E PIER FRANCO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


La famiglia Sobrero vanta quasi ottanta anni di attività, iniziata con il nonno Francesco che ne porta ancora il nome. Oggi è Flavio Sobrero, enotecnico, a seguire in prima persona la produzione vinicola, incontrarlo per la seconda volta in azienda un paio di mesi fa, fra l’altro in stato febbrile, è stato indubbiamente piacevole e mi ha permesso di verificare lo stato dell’arte dei vini in divenire, decisamente promettenti.
Il Barolo Ciabot Tanasio è ottenuto da un blend di uve nebbiolo provenienti dai vigneti Valentin, Piantà e Ornato, per una superficie totale di 4 ettari, tutti nel comune di Castiglione Falletto, con età media di 55 anni.
Il vino subisce una fermentazione e macerazione di 35 giorni a temperatura controllata, la malolattica si svolge in acciaio, niente filtrazioni e maturazione in botti di rovere da 25 a 50 ettolitri per almeno due anni.
La versione 2013 ci dona un esaltante bouquet con note di viola e macchia mediterranea, ciliegia sotto spirito, prugna, liquirizia e cuoio su una base piacevolmente balsamica.
Al palato mette in mostra il carattere dell’annata, con una struttura importante ma non estrema e una freschezza che ben sostiene il frutto maturo, mentre il tannino parte già abbastanza morbido, meno aggressivo di quanto ci si aspetterebbe. Bello l’allungo sapido e carnoso che accompagna un finale delicatamente speziato e avvolgente.
Sfiora la quinta chiocciola.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani