Barbaresco Rizzi Boito 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 11/2008


TTipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: RIZZI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Dei tre cru rimane sempre il più austero, per certi aspetti più baroleggiante pur rimanendo caratterialmente diverso; proviene da due vigne all’interno del cru Rizzi, Bricco Boito e Vigna Grande del Boito, collocate su un pendio che volge a mezzogiorno esposto a sud-ovest, ad un’altitudine che va da 240 a 310 metri slm. La composizione del suolo è fondamentalmente di marne calcaree tufacee alternate a sabbia. La vinificazione delle uve avviene separatamente per le diverse caratteristiche dei due appezzamenti, che hanno una superficie totale di 4,6 ettari. Durante la macerazione le uve restano a contatto con le bucce per 15-20 giorni, l’affinamento si svolge in botti di rovere da 50 ettolitri per 12-15 mesi. Il colore si attesta su un granato più spiccato e omogeneo, mentre il bouquet si schiude mano a mano, passando dalla viola alla ciliegia, al lampone, alla susina, poi si affaccia con nerbo il cuoio, la liquirizia, il chiodo di garofano, note di macchia mediterranea e terra, cenni ematici, ginepro. In bocca rivela una forza tutta maschile, un tannino nitido e affermativo ma vellutatissimo, il frutto cede presto il passo alla trama speziata fitta e complessa, dove si affacciano anche sensazioni pepate e chinate affascinanti. Persistenza lunghissima ed entusiasmante. Se proprio devo trovargli un piccolo neo, è nell’alcol non perfettamente imbrigliato nel tessuto nervoso del vino. Merita comunque il massimo riconoscimento per la grande stoffa e la sicura longevità.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani