Aglianico del Vulture 1995

aglpaterDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@
Data degustazione: 11/98


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: aglianico
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: PATERNOSTER – Azienda Vinicola Paternoster
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Rosso granato, con leggeri riflessi aranciati; all’olfatto si presenta un po’ chiuso, ma con piacevoli percezioni di frutto scuro e fiori carnosi, una leggera nota speziata di pepe nero e tabacco in foglia. Al gusto è sapido, asciutto, con una piccola spigolosità acida, tannini decisi e di media finezza. La persistenza è dignitosa e fedele all’olfattiva. L’aglianico è un vitigno che, se trattato con i giusti metodi, può mettere in risalto grande carattere e personalità. Questo di Paternoster ha ancora bisogno di esprimersi, presenta ancora una certa rusticità, pur mostrando una piacevolezza un tempo impensabile.

RECENTI

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani