A.A. Valle Isarco Weiss Praepositus 2003

Degustatore: B.A.O. Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2006


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: chardonnay, pinot grigio, sylvaner
Titolo alcolometrico: N/A
Produttore: ABBAZIA DI NOVACELLA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Cristallino, giallo paglierino. Senza sfumature, netto nella sua compattezza cromatica. I lenti archetti, che si formano al roteare del calice, ne anticipano l’ottima consistenza. Al naso è intenso e i numerosi profumi sono ben distinti l’uno dall’altro. Si percepisce la frutta esotica come ananas e lychees, seguiti da una pesca gialla matura, un timbro vegetale di salvia, nuances burrose e accenti di miele d’acacia. Sul finale emoziona un’importante nota minerale. Questa complessa gamma di profumi ci porta a pensare che sia un assemblato del Nord Est d’Italia. Proseguiamo con la degustazione e all’impatto gustativo è caldo, morbido, discretamente fresco e con un’ottima sapidità. Equilibrato, dal finale avvolgente dove si riscoprono i profumi di frutta esotica e le note di miele. Fine ed armonico, da servire a 14°C per apprezzarne al meglio le peculiarità olfattive e gustative, magari abbinandoci dei bucatini al nero di seppia.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani