A.A. Moscato Giallo Vogelmeier 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2001


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: moscato giallo
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: LAGEDER – Alois Lageder Tenuta Lowengang
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Esame visivo: Cristallino, di un fantastico colore oro-verde, grasso e composto nel bicchiere, preannunciante morbidezza, ben si attacca sui bordi e forma archetti abbastanza fitti che scendono in lacrime ben larghe ed anche lente: consistenza piena. Esame olfattivo: Impatto decisamente aromatico ed inconfondibile di moscato, di fiori bianchi e gialli grassi quale gelsomino, ma anche di fiori di campo e di rosa thea. Frutto pieno di mela cotogna ed anche esotico e dolce di banana. Toni aromatici e quasi balsamici di menta dolce e salvia. Grande piacevolezza olfattiva, pienezza, buona complessità, qualità tendente all’eccellenza. Esame gustativo: Abboccato per il piacevole residuo zuccherino, ma l’alcol c’è ed il vino si presenta anche abbastanza caldo/caldo e corposo, morbido come ci si aspettava ed anche ben sostenuto da nerbo acido tanto piacevole quanto sorprendente, è un vino abbastanza fresco; freschezza coadiuvata da media sapidità. In bocca si rivela in perfetto equilibrio, pieno e ben invasivo della cavità retronasale. Confermate le sensazioni olfattive, il finale è lungo, dolce e suadente, con elegante nota finale ammandorlata. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Dolce, morbido, affascinante ed appagante. La severità in vigna e probabilmente una buona annata hanno permesso a Lageder di realizzare questo bianco di gran corpo ed importante tenore alcolico, che scende giù che è una bellezza, e che conserva un residuo zuccherino che lo rende dolce, vino donna, vino rispettoso del vitigno dal quale è ottenuto. Lo serviremmo ben fresco, anche di frigorifero, in bicchieri da bianco dolce o passito. Abbinamenti: Provatelo con un cocktail di scampi, o anche con l’aragosta o più semplicemente con crostacei in generale, possibilmente non alla griglia ma al vapore ed accompagnati da maionese o salse alle erbe. Pasticceria da forno, crostate di frutta chiara, ciambelloni e dolci a pasta lievitata in genere.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani