A.A. Merlot De Vill 2001

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 08/2003


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: merlot
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: GIRLAN
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Siamo a Villa, nei pressi di Egna. Qui il merlot sembra raggiungere la maturazione ideale, grazie alla buona esposizione e al terreno sabbioso-calcareo che permette un drenaggio perfetto. Il colore è rosso rubino abbastanza concentrato con leggero cedimento all’unghia. I profumi sono inizialmente vinosi, ma lasciano subito spazio a note di fiori passiti e frutti di bosco (mora, prugna, mirtillo, ribes nero), seguiti da note appena vegetali e di rabarbaro, pepe, seme di melograno, su un sottofondo balsamico e minerale. Al gusto è intenso, corposo e di buona eleganza, supportato da una discreta acidità e da un frutto ancora vivido, che al retrolfatto conferma la mora, il mirtillo e aggiunge la visciola. Anche questo rosso altoatesino conferma le ottime qualità di questa cantina, che anche quando propone vini di taglio moderno, riesce sempre a mantenere intatte le caratteristiche aromatiche dei vitigni e l’espressività del territorio. Servitelo a 16-17° in calici ampi, tipo “Brunello”, con tagliatelle al ragù di coniglio, ravioli di brasato di vitello, risotto alle quaglie, punta di vitello al forno, involtini di tacchino al prosciutto, saltimbocca alla romana.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani