Vis Uvae 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 02/2014


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: pinot grigio
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: IL CARPINO – Azienda Agricola Il Carpino
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Il pinot grigio un tempo si faceva così, poi come spesso accade, fra nuove tecnologie e richiesta del mercato, è andata scemando la vinificazione in rosso, ovvero a contatto con le bucce. Non è stato un valore aggiunto, ma una sottrazione, di profumi e di complessità. Negli ultimi anni alcune aziende hanno deciso di ricuperare questa pratica per il pinot grigio, una di queste è Il Carpino. Eccolo nel calice, con un colore che richiama nettamente la buccia di cipolla, quella nocciola per intendersi, una via di mezzo fra sfumature ramate e granate. Il bouquet è particolare, affascinante, ricorda l’acqua di rose, il ribes rosso, la ciliegia candita, il corbezzolo, il pompelmo rosa e riflessi iodati. Al gusto si potrebbe tranquillamente confondere con un rosato, del quale riporta la freschezza, una lieve tessitura tannica e certi tratti di piccoli frutti, il tutto corredato da una bella vena sapida. Un vino che merita un posto in prima fila. Molto vicino alla quinta chiocciola.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani