Vino Nobile di Montepulciano 2001

img_nd-4Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2005


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: prugnolo gentile 90%, canaiolo nero e mammolo 10%
Titolo alcolometrico: N/A
Produttore: CANNETO – Azienda Agricola Canneto
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: N/A


Presenta un colore rubino di media concentrazione e ancora ottima luminosità, con unghia appena granata; naso che parte sommesso e non pulitissimo, con leggeri richiami al pellame che poi cedono il posto a più eleganti sfumature floreali di rosa, viola mammola, magnolia, poi si arricchisce di un bel fruttato di marasca e prugna, delicate venature speziate dolci, ginepro, toni balsamici; al gusto si offre morbido e dal tannino misurato, con il frutto che prevale sulle altre componenti, senza per questo scadere nella surmaturazione; unico limite, a mio avviso, una personalità poco spiccata, una piacevolezza forse troppo voluta.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani