Vigna Case Alte 2003

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2004


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: sauvignon
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: LEONE DE CASTRIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Davvero gradevole questo sauvignon dal colore giallo paglierino medio con evidenti nuances verdognole, luminoso e limpido. Al naso è perfettamente riconoscibile, pur mostrando un carattere da vino del sud, grintoso e alcolico, dove ai tipici sentori di sambuco, foglia di pomodoro, mentuccia e salvia, offre un bouquet fruttato non indifferente, giocato su delicate note di pesca gialla, pompelmo rosa, lime, melone e lychee. Ben supportato da acidità e alcol, al gusto ha impatto deciso ma elegante, corrispondente ed equilibrato, ripropone i sentori vegetal-fruttati in bella sequenza, senza cedimenti nel lungo e sapido finale. Un vino che rispecchia i tratti del vitigno ma anche il terroir salentino. Senz’altro condivisibile la scelta della macerazione a freddo (che esalta le caratteristiche varietali del sauvignon) e della vinificazione in acciaio. Rapporto qualità/prezzo molto buono.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani