Verduno Pelaverga 2007

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 09/2008


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: pelaverga piccolo
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: SAN BIAGIO – Azienda Agricola di Giovanni Roggero
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Il vigneto si trova nella zona di Pria, ben esposto e soleggiato, con giacitura alla sommità della collina, dove gli sbalzi termici assicurano acidità e ricchezza aromatica. Il terreno è costituito da marne calcareo-argillose, frammiste a sabbia, la resa di uva per ettaro si aggira mediamente sui 70 quintali. Il campione 2007 rappresenta molto bene le caratteristiche di questo vitigno, proponendo un colore granato medio con riflessi rubini; le tonalità olfattive confermano certi elementi di riconoscibilità, in parte attribuibili al vitigno ma in parte anche ai terreni che circondano Verduno. E’ il pepe bianco ad affacciarsi per primo, per poi fondersi a sentori aggraziati di ciliegia, rosa e cannella. Molto buono al gusto, fresco e fruttato, spalleggiato da un tannino levigato ma presente, finale sapido e appena ammandorlato.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani