Velius Rosso asciutto 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2010


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: croatina 45%, cabernet sauvignon 30%, barbera 25%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
PODERE PRADAROLO – Azienda Agricola di Alberto Carretti
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Avendo a disposizione due annate, ecco un’occasione per verificare l’evoluzione di questo vino, che in questo caso ha sulle spalle sei vendemmie. Il colore si è mantenuto molto bene, non ci sono più i riflessi violacei ma il rubino è ancora pieno e profondo, grazie anche alle lunghe macerazioni sulle bucce che hanno contribuito a fissarlo. L’impatto al naso non si discosta di molto dal 2006, se non per dei toni appena più scuri e profondi, la ciliegia e l’amarena si ritrovano accompagnate dalla prugna, mentre le note speziate diventano dominanti rispetto alle erbe aromatiche, qui ginepro e cacao, liquirizia e mallo di noce hanno maggior potere aromatico; la freschezza si percepisce comunque anche al naso, segno di estrema vitalità del vino. Poco dopo affiorano note di cipria, mandorla e confetto, che gli conferiscono un carattere apparentemente più femmineo. Il tessuto gustativo manifesta un tannino fine e leggermente più docile, una materia profonda e scura, morbida e sapida, di mora, prugna, visciola, liquirizia, con un finale prolungato e molto convincente, con ritorni di cacao. Bella evoluzione per un Velius ancora all’inizio del suo cammino.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani