Valpolicella Classico 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 09/2001


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: corvina 50%, rondinella 20%, molinara 10%, sangiovese 20%
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Esame visivo: Quasi cristallino, rosso rubino con riflessi ancora violacei di gioventù ed unghia rosa-violacea. Di concentrazione sorprendente, traspare poco o niente controluce. Forma archetti abbastanza fitti, che scendono in lacrime abbastanza larghe e mediamente lente: abbastanza consistente. Esame olfattivo: Intenso e franco già dal primo approccio olfattivo. Esprime profumi fragranti e “rossi”, di ciliegia rossa matura accompagnata da frutti di bosco rossi quali ribes e lampone. I frutti sembrano emergere da sottobosco di foglie secche tendenti al tabacco biondo e fiori di viola e ciclamino. Di relativamente facile lettura e grande finezza e pulizia olfattiva. Esame gustativo: Secco, abbastanza caldo ed abbastanza morbido, di buona freschezza tipica da vino giovane e vivace, accompagnata da tannino dapprima lievemente astringente che si fa più vellutato con il passare dei secondi. Di media sapidità. Naturalmente prevalgono le caratteristiche tipiche della gioventù, ma riteniamo sia proprio questo il momento di approfittare di questo vino. Di gran corpo, quasi sorprendente tra lingua e palato, retronaso che ben ricalca le sensazioni olfattive e finale con lieve nota ammandorlata. Intenso e finissimo. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Sorprendente (e tre!), entusiasmante questo Valpolicella di base di Luigi Brunelli. Abbiam bevuto Amaroni di supermercato meno corposi di questo. Fragranza olfattiva da non perdere, probabilmente da cogliere subito senza lasciar troppo invecchiare, anche se una bottiglia da parte la metteremmo, non foss’altro per vedere come va a finire. Tra i vini con il miglior rapporto qualità/prezzo da noi conosciuti; costa niente e ci può accompagnare più che gradevolmente a tutto pasto. Servire a 14÷16 gradi, in bicchieri di media ampiezza (da Bardolino o Chianti), insieme a… Abbinamenti: Primi piatti di paste fresche ed anche ripiene. Preparazioni semplici di carne (carne di manzo o vitello alla griglia). Polente.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani