Valle d’Aosta Petite Arvine 2015

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2017


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: petite arvine
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: LES CRÊTES – Azienda Agricola Les Crêtes
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


La petite arvine è una varietà che dimora sui pendii terrazzati della Valle d’Aosta e del Vallese che da sempre se ne contendono la primogenitura. La sua capacità di resistere bene ai climi freddi gli ha permesso di acclimatarsi perfettamente nella nostra regione, anche ad altitudini per altre uve proibitive, tanto da meritargli l’appellativo di “vite dei ghiacciai”.
La versione proposta da Les Crêtes è una delle più interessanti, proviene dai vigneti situati a Champorrette e Bufferia di Aymavilles e Frissonnière di Saint Christophe, a un’altitudine che varia dai 550 ai 650 metri s.l.m., sono ormai 25 anni che viene prodotta ed è indubbiamente una sicurezza sul piano qualitativo; viene vinificata e maturata in acciaio, con un periodo di circa 2 mesi in cui affina sur lies, con frequenti batônnages.
Ha un colore paglierino intenso e luminoso con sfumature dorate, profumo netto di gelsomino e maracuja, susina, mela, iodio.
Piacevolissimo al palato, fresco e corroborato da una viva vena sapida, il frutto ritorna con slancio evidenziando una bella persistenza e un finale decisamente saporito.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani