Tufaio Brut Pas Dosé 2006

tufaiobrut2Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@@

Data degustazione: 06/2008

Tipologia: Vdt bianco spumante

Vitigni: pinot bianco, chardonnay, bombino, sauvignon

Titolo alcolometrico: 12,5 %

Produttore: CANTINA DEL TUFAIO – Cantina del Tufaio di Claudio Loreti

Bottiglia: 750 ml

Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro

Silenzio, frigge lo spumante di Roma… Quando lo versi lo vedi sovrastato da una generosa spuma bianca, densa come quella di una buona birra, ma più candida. Quando lo osservi nella flûte il suo aspetto è brillante e luminoso, impreziosito da perlage finissimo, che salendo forma numerose e persistenti catenelle. Al naso si esprime con misurata intensità e grande eleganza, rilasciando profumi di ginestra e fiori d’arancio, di scorze d’agrumi e ananas, con richiami alla mela e al ribes bianco, alle fresche salvia e menta, su un sottofondo di lievito e pane appena sfornato. All’assaggio presenta calibrata struttura, eleganza e sapidità, una notevole vena di freschezza, un corpo centrale fruttato del frutto nostrano e tropicale, seguito da sfumature aromatiche e ammandorlate a fondo bocca. Accattivante la sua mineralità, ottimo l’equilibrio gustativo, lunga la persistenza. Pas dosé, ossia puro del suo vino originario e senza aggiunte aliene, Tufaio si pone come prodotto ai vertici della spumantistica laziale e si laurea con il massimo dei voti. Ideale come aperitivo ma anche a tavola con polpettine di pesce e verdure, capesante gratinate, involtini di pesce spada, sogliola alla mugnaia o pesce pregiato al sale. Abbinamenti regionali con rigatoni alla gricia o spaghetti alla carbonara. Da servirsi a 6-8°C circa, nei calici sopramenzionati.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani