Trentino Chardonnay Bottega Vinai 2000

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2002


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CAVIT – Consorzio di Cantine Sociali
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Di aspetto luminoso, cristallino, dal bel colore giallo paglierino carico con nuances verdoline; buone la grassezza e la struttura, archetti abbastanza fitti e lacrime larghe, abbastanza lente. Esame olfattivo: Si presenta abbastanza intenso, variegato, con qualcosa di dolce ed avvolgente, un bell’impatto vegetale di sambuco lascia spazio a sentori di pesca gialla matura, poi frutta tropicale giallo-arancio quali mango e papaya. Una nota vanigliata che dopo l’ossigenazione è accompagnata da cera d’api… il sambuco di fa tabacco biondo. Finissima la qualità olfattiva. Esame gustativo: Secco con appena un lieve residuo zuccherino, ottimamente morbido e ben sostenuto da vena acida, anche apprezzabile è la sapidità. Le sensazioni olfattive sono confermate, in particolare quelle più evolute di frutta tropicale e cera d’api. Grassezza e freschezza in perfetto equilibrio, sensazioni finali ancora fini. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Lo Chardonnay rappresenta, tra i vitigni bianchi, una varietà nobile e pregiata, diffusa nei cinque continenti e spesso sinonimo di una produzione sempre di altissima qualità. Ha la sua terra di elezione in Borgogna, è ampiamente presente nella Champagne, nel nostro Paese si è diffuso prima nel Veneto e in Lombardia, trovando poi anche in Trentino, terra di origine di questo vino, un ambiente estremamente favorevole per esprimere tutto il suo potenziale. E’ questo uno chardonnay in perfetto equilibrio, sia per quanto riguarda l’olfatto dove il frutto e le spezie si accompagnano armonicamente, sia per quanto riguarda le sensazioni al palato, dove struttura e scorrevolezza conferiscono beva gradevole e soddisfacente. Piacevole interpretazione di chardonnay da parte di questa grande azienda, che propone in questa linea denominata Bottega Vinai, i suoi vini di gamma medio-alta. Da servirsi a 12°, in calici per vini bianchi ricchi di corpo. Abbinamenti: antipasti magri di mare o di montagna, minestre di verdure, sogliola alla mugnaia o carni bianche anche speziate quale pollo al curry.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani