Trebulanum 2001

Degustatore: Fabio Cimmino
Valutazione: @
Data degustazione: 06/2003


Tipologia: Vdt Rosso
Vitigni: casavecchia
Titolo alcolometrico: 13% %
Produttore: FATTORIA ALOIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Rosso rubino. Al naso offre una flebile sensazione fruttata che ricorda la fragolina di bosco. Solo lievemente accenata una sottile speziatura. In bocca entra piuttosto anonimo limitandosi ad offrire scampoli di frutto, tannino e acidità. Sarà pure un casavecchia 100% ma, al di là del fascino evocativo del nome, autoctono non sempre, e per forza, fa rima con vino eccellente. Il vitigno (altri produttori e vini sul mercato lo dimostrano) può offrire molto di più. Sono sicuro che Michele Alois avrà modo ben presto di rifarsi e di stupirci.

RECENTI

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

  • Cesanese del Piglio Collefurno 2014

    Cesanese del Piglio Collefurno 2014

  • MASSERIA SURANI

    MASSERIA SURANI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani