TIARE – ROBERTO SNIDARCIG

Indirizzo: Località Monte 58/A – 34071, Còrmons(GO)
Telefono: +39 0481 60064
Fax: +39 0481 60064
WWW: www.tiaredoc.com
Email: info@tiaredoc.com


laVINIum – 02/2008
Roberto Snidarcig ha cominciato la sua avventura partendo da un ettaro di vigneto nel 1985. La passione per il vino di queste terre lo ha spinto a dedicarsi sempre più al suo progetto, che si è concretizzato nel 1994.
Oggi dispone di una cantina perfettamente attrezzata per svolgere l’intero processo produttivo, 10 ettari di proprietà con le uve tipiche della zona, merlot, cabernet franc e sauvignon, schioppettino, refosco, malvasia, ribolla gialla, pinot bianco, pinot grigio, sauvignon, tocai friulano e pinot nero allevate a cavallo fra le doc Collio e Isonzo del Friuli.
La produzione comprende 14 tipologie di vino per un totale di 80.000 bottiglie annue. Lo stile dei suoi vini è giocato sull’eleganza e la pulizia, i sistemi adottati in cantina non sono mai invasivi, ma atti a preservare al meglio le caratteristiche delle uve, allevate a Guyot bilaterale, con basse rese e una fittezza media di 5.000 ceppi/Ha.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Collio Pinot Grigio2006da 7,50 a 10 euro@@@
Collio Sauvignon2006da 10 a 15 euro@@@@
Collio Tocai Friulano2006da 10 a 15 euro@@@@
Isonzo del Friuli Merlot Ronco del Merlo2002da 10 a 15 euro@@@
Malvasia2006da 10 a 15 euro@@@
Pinot Bianco2006da 10 a 15 euro@@@@

RECENTI

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani