Taburno Falanghina Ebe 2006

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2008


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: falanghina
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: TERRE D’AGLIANICO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Tutti i vini bianchi di questa azienda hanno sempre un colore deciso e molto vivace, non fa eccezione la Falanghina Ebe, dalle tinte giallo dorato chiaro con bei riflessi luminosi venati di sfumature verdognole. Al naso lascia supporre una possibile permanenza in piccole botti, nei profumi dolci con richiami di miele e vaniglia, poi arrivano le spezie orientali, infine gli agrumi, il mango e sensazioni balsamiche e minerali. Al palato ha un buon nerbo, freschezza e un’alcolicità importante, che lascia sensazioni caloriche non del tutto assorbibili dalla pur buona massa fruttata. Finale molto sapido e lungo. Sfiora le quattro chiocciole. Non ha problemi con piatti di un certo spessore e grassezza, dallo sgombro alla griglia allo storione in salsa, si può confrontare anche con involtini di pesce spada e formaggi a pasta molle erborinati.

RECENTI

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” Riserva 2012

  • Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

    Valtellina Superiore Sassella “Del Negus” 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani