Squinzano Rosso 2005

Degustatore: Valentina Vago Valutazione: @@
Data degustazione: 03/2009


Tipologia: DOC RossoVitigni: negroamaro, malvasia nera, sangiovese
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: MOTTURA – Agricola Capo Leuca
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: fino a 5,00 euro


La famiglia Mottura vanta ormai una tradizione quasi secolare nella produzione di vini dal “sangue mediterraneo”. La storia aziendale inizia nel 1927 grazie a Pasquale Mottura che ne è il fondatore e da subito basa la produzione sui vitigni autoctoni pugliesi, oggi tanto di moda, in primis negroamaro e primitivo, ma anche aglianico, malvasia nera, verdeca, bianco di Alessano, bombino bianco e moscato di trani. Segue il figlio Vito, artefice di un’impostazione maggiormente industriale dell’azienda, distribuzione su scala nazionale e comunicazione mirata al grande pubblico, sino ad arrivare ai giorni nostri in cui l’azienda può vantare una posizione di primaria importanza, in termini di distribuzione su scala nazionale all’interno del panorama pugliese. Mottura produce 16 etichette suddivise in due linee: la Villa Mottura distribuita nel canale HO.RE.CA. e la Classica che ha invece come riferimento la GDO. Questo Squinzano 2005 si presenta con un colore rosso rubino dai riflessi granati, limpido, brillante e dalla trama non particolarmente carica. Al naso, appena versato nel bicchiere, sprigiona aromi di cenere grigia, una volta ossigenato, tira fuori profumi fruttati dolci, prugna secca, ciliegia sciroppata, fragoline selvatiche, frutti di bosco caramellati accompagnati sempre da un sottofondo di aromi più secchi, sandalo e sottobosco. In bocca l’ingresso è fresco, sapido e tannico con sensazioni leggermente ferrose, mentre per via retronasale ricorda la radice di liquirizia e la foglia di tabacco. Finale gradevole e di buona persistenza.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani