Siri Bianco 2015

20160310100221_avdvc-siri-bianco-2015Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 03/2016


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: müller thurgau 70%, traminer aromatico 30%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: ALTE VIGNE DELLA VAL CAMASTRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Non stupitevi se questo bianco è composto da due uve “nordiche”, la lunga esperienza lavorativa in Trentino Alto Adige dei coniugi Bochicchio ne spiega la ragione, il loro amore per quelle terre e quei vini li ha spinti a fare questa scelta, dopo aver verificato che le condizioni del terroir fossero consone alle loro esigenze. I grappoli sono stati selezionati e raccolti a mano in piccole cassette, poi diraspati e pressati. Dopo una breve macerazione pellicolare, con sublimazione d’ossigeno usando ghiaccio secco, si è proceduto alla fermentazione, che è durata 15 giorni a temperatura controllata di 12°C. Dopo la decantazione statica il vino è maturato sulle fecce nobili per 3 mesi e successivmente imbottigliato. Ha colore paglierino luminoso e rivela un bouquet improntato soprattutto su note fruttate di pompelmo maturo, lime, mela smith, leggero sambuco e rintocchi minerali. Al sorso si riconoscono molto bene le due varietà, c’è una bella freschezza e un frutto agrumato morbido e sapido, quasi salato, che avvolge le pareti della bocca, finale coerente e molto piacevole. Sfiora la quarta chiocciola.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani