Scodovacca Verduzzo Friulano 2009

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 09/2016


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: verduzzo
Titolo alcolometrico: 14,5 %
Produttore: DENIS MONTANAR
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Denis Montanar è uno dei vitivinicoltori che fanno parte di quel drappello di “estremisti” che fanno ancora oggi discutere, creare fazioni di convinti assertori dei suoi vini o esattamente il contrario. Da tempo è associato al gruppo Triple A, ovvero “Agricoltori, Artigiani, Artisti”, termini che mettono subito in chiaro la scelta di lavorare con metodi più naturali possibili: in vigna sovescio e concimazione con letame naturale, uso motlo ridotto di rame e zolfo, raccolta manuale; in cantina fermentazioni con lieviti indigeni, pochissima solforosa, niente chiarifiche né filtrazioni. Le retroetichette dei suoi vini forniscono molti dati, dal tipo di suolo (argilloso) all’estensione del vigneto (0,30 Ha), età media dell’impianto (circa 20 anni), ceppi per ettaro (6.500), res per ettaro (25 q); la vinificazione prevede diraspatura, macerazione con chicco intero per 3 giorni in tino aperto con lieviti naturali e torchiatura verticale; affinamento in tonneau da 5 ettolitri per 50 mesi, solforosa totale 55 mg/l; numero bottiglie prodotte 1.300. Nel calice ha colore ambrato caldo, salta subito al naso una nota di uva appassita, poi idrocarburo, mallo di noce e frutta secca, toni affumicati, agrumi maturi disidratati. Notevole l’impatto al gusto, c’è materia ma anche freschezza, nerbo, dinamicità e persistenza, senza mai nascondere le caratteristiche tipiche del verduzzo.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani